PENNE STRASCICATE

pasta penne strascicate

PENNE STRASCICATE

INGREDIENTI:

Penne Lisce gr.350

Magro di vitellone macinato gr.250

Pomodori pelati: gr.400

1 cipolla

1 gambo di sedano

1 carota

Mezzo litro di brodo

Olio di oliva

Sale e pepe

Basilico alla fine a piacere

PROCEDIMENTO

Preparate un battuto fine con le verdure, quindi mettetele a rosolare in un tegame largo e capace, con 5 cucchiai di olio.

Quando comincia ad appassire, aggiungete la carne macinata e fatela insaporire a fuoco lento per circa mezz’ora unendo, poco alla volta, il brodo.

Unite anche i pelati e continuate a cuocere piano piano per circa 1 ora

Nel frattempo, cuocete le penne e quando sono ancora molto al dente (quasi metà cottura) scolatele e versatele nel sugo.

Strascicatele lentamente e lasciatele insaporire e tirare per una decina di minuti aggiungendo un paio di cucchiai di parmigiano.

Servitele caldissime, asciutte e ben informaggiate. Se volete aggiungere basilico alla fine.

 

Queste tipologie di penne si trovano in quasi tutte le trattorie di Firenze, sono maggiormente un sistema di condimento più che una ricetta vera e propria, ma un modo semplice e originale di condire il vostro primo.

Top